GIORNO della MEMORIA

GIORNO della MEMORIA

Evento del 27 gennaio 2020, ore 10.30

Cerimonia di Posa della Pietra d'Inciampo dedicata a Don Giuseppe Celli

Il giorno 27 gennaio 2020 i ragazzi del polo “G. Celli" di Cagli hanno partecipato insieme alla comunità cagliese ed alle forze dell’ordine alla commemorazione di Don Giuseppe Celli presso la Sala degli Stemmi del comune.

Il Sindaco Alberto Alessandri ha introdotto la cerimonia seguito poi dagli interventi di Monica ed Elvio Alessandri coautori del libro “Il miracolo della corda".

Il secondo intervento è stato quello del Preside Edoardo Virgili che ha raccontato “La storia di Don Giuseppe Celli e delle famiglie di Secchiano".

Infine il Professor Giampaolo Feligioni ha presentato delle brevi letture riguardanti la Resistenza nel cagliese e nell’eugubino.

La manifestazione si è conclusa in piazza Giacomo Matteotti con la posa della pietra d'inciampo dedicata a Don Giuseppe Celli, sacerdote cagliese deportato nel campo di concentramento di Mauthausen per aver aiutato una famiglia di origine ebraica e per aver nascosto dei soldati.

Il senso di queste commemorazioni è di mantenere vivo nella memoria il ricordo di quanto accaduto nell'epoca dell'Olocausto fuorché certi episodi di razzismo non si ripetano più.